Tutti i nostri trattamenti complementari. Cellulite e riduzione adiposità, trattamenti per capelli, trattamenti laser ed altro ancora.

Cosa sono?

Complementari ai trattamenti di medicina estetica, ed anti-aging, sono atti medici orientati al ridimensionamento dell’armonia corporea, ed alla correzione di molti inestetismi che generano una percezione negativa della propria immagine. Si ricomprendono, inoltre, trattamenti che contribuiscono a controllare il dolore, lo stress, la qualità del sonno con metodiche tradizionali e di medicina complementare e che perseguono, comunque, il benessere psico-fisico dell’individuo in un progetto di miglioramento della qualità della vita.

Trattamenti sanitari complementari

CELLULITE E RIDUZIONE ADIPOSITà

CARBOSSITERAPIA


La somministrazione sottocutanea, tramite aghi sottilissimi, di anidride carbonica medicale, determina un riequilibrio della microcircolazione con aumento del flusso ematico locale oltre che un effetto lipolitico diretto.

MESOTERAPIA


Tecnica iniettiva intradermica distrettuale a micro-gocce. Vengono iniettati farmaci convenzionali, fitoterapici o omeopatici ad azione drenante, vasoattiva, e lipolitica. Trova particolare impiego anche nel trattamento della insufficienza veno-linfatica caratterizzata da ritenzione idrica e gonfiore degli arrti inferiori, spesso associata a cellulite.

VELASHAPE


Strumento non invasivo e non chirurgico la cui finalità è reppresentata dal rimodellamento cutaneo dell’addome, dei fianchi, dei glutei e delle cosce. Agisce attraverso l’effetto termico combinato dlela radiofrequenza e della luce infrarossa associato con l’aspirazione Vacuum ed il massaggio meccanico. I risultati sono caratterizzati da un aumento del tono cutaneo, da una diminuzione dlela cellulite e delle adiposità localizzate. Tale tecnologia è stata approvata dalla FDA (Federal Drug Administration americana).

DIETA


Dieta a ridotto contenuto glucidico, che si avvale anche di integratori di aminoacidi essenziali, vitamine, minerali e di altri principi attivi, oltre che di alimenti proteici; ciò al fine di promuovere la mobilizzazione del grasso con mantenimento della massa magra, soprattutto nel caso in cui sia una necessarria una dieta fortemente ipocalorica.

CAPELLI

TRATTAMENTO INIETTIVO CON PRP (PLASMA RICCO IN PIASTRINE)

L’inoculo del proprio plasma ricco in piastrine si sta rivelando una metodica efficace per curare i capelli sia nell’uomo che nella donna. Alcuni fattori di crescita delle piastrine sono in grado di fornire una attivazione delle cellule staminali del follicolo pilifero così da ripristinare il ciclo fisiologico di crescita del capello.

CARBOSSITERAPIA

La sommonistrazione sottocutanea, tramite aghi sottilissimi, di anidride carbonica medicale, promuove una maggiore ossigenazione e rivascolarizzazione dei tessuti. Il suo impiego combinato con il PRP ne potenzia la funzione di stimolazione dei bulbi piliferi atrofizzati.

TRATTAMENTO INIETTIVO CON HAIRCARE

HAIRCARE è una formulazione registrata per il trattamento iniettivo nel cuoio capelluto. Agisce localmente come biorivitalizzante/ristrutturante e, grazie allo zinco ed alla vitamina B6, va a contrastare la caduta dei capelli. Utile anche per la forfora e per fortificare i capelli. Indicato sia per le donne che per gli uomini.

TRATTAMENTO INIETTIVO CON PREPARAZIONE GALENICA A BASE DI MINOXIDIL E LATANOPROST

LASER E IPL (LUCE PULSATA INTENSA)


Dispositivi ad elevata tecnologia in grado di amplificare le onde luminose. L’interazione selettiva con uno specifico tessuto bersaglio dipende dalla tipologia di Laser/IPL.
Utilizzati per trattamenti quali:
Fotoringiovanimento, Couperose, Rosacea, Angiomi Teleangectasie,
Macchie cutanee, Cicatrici post-acne, Skin Resurfacing
Rughe peri-labiali (codice a barre)
Epilazione.

MESOTERAPIA ANTALGICA


Infiltrazione intradermica a micro-gocce di farmaci convenzionali analgesici e/o miorilassanti o omeopatici nella regione dolente per porre fine a stati di dolore causati da patologie dell’apparato muscolo-scheletrico. Il farmaco iniettato è sufficiente in piccole dosi ed ha un effetto prolungato nel tempo. Lo scopo principale è ridurre il dolore e l’assunzione dei farmaci.

CARBOSSITERAPIA ANTALGICA


La somministrazione sottocutanea di anidride carbonica si effettua in prossimità della parte interessata dal processo infiammatorio acuto (periartriti, epicondiliti, tendiniti, etc…) o dal processo reumo-artropatico. Ciò determina una riabilitazione del microcircolo con aumento del flusso sanguigno. La maggiore ossigenazione che ne deriva e l’azione meccanica distensiva della infiltrazione del gas, contribuiscono a ridurre il dolore.

AGOPUNTURA

L’agopuntura è una medicina molto antica, che nasce in Cina almeno 2500 anni fa, e consiste nell’inserzione di sottilissimi aghi, rigorosamente sterili e monouso, in precisi punti al fine di attivare meccanismi di auto-guarigione del corpo tramite la produzione di endorfine, sostanze simili alla morfina, prodotte dall’organismo e capaci di deprimere la trasmissione del dolore a livello del sistema nervoso periferico e centrale. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, sono 104 le patologie trattabili con l’Agopuntura tra cui a titolo esemplificativo: cervicalgia, sciatalgia, dolori lombari, cefalea, dolori post-traumatici, disturbi mestruali e della menopausa.

AGOPUNTURA AURICOLARE

L’Agopuntura Auricolare o Auricoiloterapia è una metodica delle Medicine Complementari che utilizza il padiglione auricolare a scopo diagnostico e terapeutico.
L’inserzione di sottilissimi aghi nell’orecchio esterno permette di raggiungere gli organi ed apparati che in esso sono rappresentati.
I campi di intervento per i quali esistono maggiori evidenze sono:

Dolore
Disturbi d’ansia
Tabagismo e dipendenze da sostanze
Obesità e disturbi del comportamento alimentare

Scopri il percorso estetico più in linea con le tue esigenze